Cosa dice il malato, cosa sente il medico

Tipologia: Argomento: Autore/Curatore: Danielle Ofri
Anno: 2017
Uscita prevista: autunno
  • Descrizione
  • Valutazioni (0)

Descrizione

La tecnologia promette di rivoluzionare la cura del paziente: le prospettive dell’imaging sempre più accurato, le terapie personalizzate, le soluzioni della telemedicina. Ma lo strumento diagnostico più potente resta il dialogo tra il medico e il malato. Nonostante la centralità di questo momento di incontro, cosa il medico ascolta è troppe volte differente da quello che il malato è riuscito a dire. Da una parte l’ansia di dover riferire i sintomi e il proprio disagio. Dall’altra la pressione del tempo, la necessità di un multitasking portato all’eccesso, in cerca di un’efficienza che troppe volte definisce una distanza incolmabile dall’appropriatezza e, talvolta, dalla stessa efficacia. Il tutto aggravato da percorsi stereotipati, da bias consapevoli o inconsapevoli di cui entrambe le parti sono portatrici, da agende conflittuali, dai timori che conducono spesso a comportamenti difensivi. Danielle Ofri spiega che questa distanza non è incolmabile. Attraverso il racconto di storie di persone reali, incontrate nelle sua attività quotidiana di medico nel più grande ospedale degli Stati Uniti, suggerisce soluzioni concrete a uno dei problemi che più condizionano l’assistenza sanitaria. Una migliore comunicazione può portare a una salute migliore.

Valutazioni

Ancora non ci sono valutazioni.

Valutalo per primo “Cosa dice il malato, cosa sente il medico”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *