Giganti d’argilla

I disturbi alimentari maschili

Disponibile

ISBN: 978-88-490-0274-4 Tipologia: , Argomento: Autore/Curatore: Laura Dalla Ragione, Marta Scoppetta
Anno: 2009
Collana: Quadri
Pagine: 232
Libro del mese: Giugno 2009
  • Descrizione
  • Valutazioni (0)
  • Pagine aperte

Descrizione

I disturbi del comportamento alimentare si stanno gradualmente allontanando dall’essere un disturbo di genere e sempre più spesso si configurano come un problema di identità. In questo caso maschile. Laura Dalla Ragione e Marta Scoppetta spiegano perché, improvvisamente, gli uomini non sono più immuni da questi disturbi: da quelli “classici”, come anoressia, bulimia e disturbi da abbuffata compulsiva, a quelli “nuovi”, come l’ortoressia e la bigoressia, più specifici del genere maschile e che vedono in una certa cultura del benessere, dello sport e del mondo delle palestre i focolai a cui si ispira l’espressione di forme più moderne di disagio. Intercalate nel testo ci sono le voci, le lettere, le testimonianze dei ragazzi, dei figli, delle loro madri, delle loro mogli, perché la sofferenza di ogni persona si iscrive dentro la sua biografia e in quella della sua famiglia ed è solo lungo un processo di cura che comprenda la conoscenza di Sé e della propria storia che i pazienti possono rinunciare alla loro malattia per trovare un nuovo modo di “abitare” il mondo e il corpo.

Valutazioni

Ancora non ci sono valutazioni.

Valutalo per primo “Giganti d’argilla”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un magro successo a caro prezzo, di Margherita De Bac (Sette. Corriere della Sera)
Se questo è uomo, di Franco Lolli (Il Manifesto)
I maschi "disegnati" sui metrò... di Marco Romani (Il Venerdì di Repubblica)