La gestione dei conflitti in ambito sanitario

Disponibile

 20,00

ISBN: 978-88-490-0203-4 Tipologia: , Argomento: Autore/Curatore: Andrea Valdambrini
Anno: 2008
Collana: Spazi
Pagine: 178
  • Descrizione
  • Valutazioni (0)
  • Pagine aperte

Descrizione

Cosa succede quando la relazione non è armonica o appropriata? E quando c’è disaccordo sui ruoli, sullo status,sui confini professionali, sui percorsi terapeutici, sulle scelte da compiere? E quando ci sono visioni diverse della vita, della morte, della riproduzione, del concetto di salute? Queste domande non riguardano solo la figura del medico. I compiti di cura e il contatto diretto con il paziente sono spesso opera di altre figure professionali quali il personale infermieristico e gli operatori psico-socio-sanitari. Ai conflitti con il cittadino malato vanno aggiunti poi quelli tra gli stessi operatori sanitari, che possono essere altrettanto distruttivi e rendere il luogo di lavoro un vero campo di battaglia. Questo documentato saggio offre ai lettori un’analisi teorica dei conflitti e indicazioni per trasformarli in maniera costruttiva, ma anche una chiave di lettura per comprendere come mai l’ambito socio-sanitario sia diventato un luogo dove imperversano i conflitti.

Valutazioni

Ancora non ci sono valutazioni. Aggiungi una valutazione