Lo specchio di carta

Epigrammi, aforismi, frasi e brani sul leggere, lo scrivere, il libro e dintorni

Disponibile

 9,00

ISBN: 88-490-0166-5 Tipologia: Argomento: Autore/Curatore: Redazione
Anno: 2006
Pagine: 202
  • Descrizione
  • Valutazioni (0)

Descrizione

Il volume raccoglie numerosi brani e citazioni sulla lettura, la scrittura, l’editoria, le biblioteche, articolati in sezioni e preceduti da un’acuta prefazione di Valerio Magrelli.

“Capostipite di un nuovo genere editoriale, quello della citazione, dell’aforisma, della chicca per assaggiatori, questo volume si distanzia dagli altri non solo per i diritti di primogenitura, che contano pur qualcosa, ma soprattutto per la cura, l’ampiezza delle fonti, il filo conduttore che presiede all’organizzazione del materiale. Spesso, infatti, ci si dimentica che l’aforisma è un genere letterario dagli illustri natali. Anche la citazione è un’arte, come ben sapeva Benjamin, che da grande collezionista nutriva il sogno di comporre un libro fatto solo di citazioni; non basta quindi incollare una frase di qui e una di là per mettere insieme un’opera compiuta” (da Letturaweb).

“Il libro è uno specchio: se a riflettersi è un asino, non puoi aspettarti l’immagine di un santo.” Georg L. Lichtemberg

Valutazioni

Ancora non ci sono valutazioni. Aggiungi una valutazione