Parole di medici, parole di pazienti

Counselling e narrativa in medicina

Disponibile

 16,00

ISBN: 978-88-490-0072-6 Tipologia: , Argomento: Autore/Curatore: Giorgio Bert, Silvana Quadrino
Anno: 2002
Collana: Spazi
Pagine: 224
  • Descrizione
  • Valutazioni (0)

Descrizione

All’interno di una relazione, l’identità di coloro che interagiscono è definita da una narrazione: ognuno si racconta a se stesso e agli altri in un determinato modo. Così il paziente si racconta al medico, e questa narrazione è presentata come la descrizione vera e completa di colui che racconta. Il fatto è che le narrazioni cambiano col tempo, con la situazione emotiva, con il contesto: ognuno di noi ha molte, diverse identità, tutte in qualche modo vere e contemporaneamente tutte provvisorie. La malattia tende a bloccare il paziente in un’unica immutabile narrazione, che ben di rado la logica è in grado di smontare. é in questi casi che si rivelano utili le abilità di counselling: il compito del counsellor è, infatti, quello di aiutare il paziente a esplorare altre e diverse narrazioni di sé, a individuare nuovi percorsi o, come si dice, nuovi mondi possibili.

Valutazioni

Ancora non ci sono valutazioni.

Valutalo per primo “Parole di medici, parole di pazienti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *