Problematiche organizzative emergenti in sanità

Numero monotematico di Assistenza infermieristica e ricerca

Disponibile

 15,00

ISBN: 1592-5986 Tipologia: , Argomento: Autore/Curatore: Alvisa Palese, Luisa Saiani
Anno: 2012
Pagine: 72
  • Descrizione

Descrizione

La tematica del cambiamento e dell’innovazione sta investendo sempre più le aziende sanitarie che modificano, con progetti annuali o pluriennali, a volte anche in modo profondo, i processi di lavoro e la struttura organizzativa. Il termine innovazione è molto presente nei servizi, nella ricerca di nuovi processi organizzativi, di modi di curare più moderni, con meno sprechi e frammentazioni e maggiore soddisfazione del paziente. Molti di questi cambiamenti coinvolgono pesantemente gli infermieri che, malgrado le mille difficoltà, continuano a rimanere disponibili. L’ultimo rapporto del CENSIS riconosce il ruolo portante degli operatori sanitari (e degli infermieri) nel buon funzionamento della sanità e senza il loro contributo sembra difficile garantire le innovazioni dei sistemi sanitari. Non è sufficiente iniziare un cambiamento: è fondamentale consolidare i cambiamenti fatti. Imparare a convivere con continui cambiamenti e con le preoccupazioni che generano è una capacità richiesta non solo agli infermieri clinici ma anche a coordinatori e dirigenti che per primi sono coinvolti e risentono degli effetti dei cambiamenti. La messa a punto delle teorie del cambiamento organizzativo, aiuta a capire le preoccupazione degli infermieri e descrive l’importante impegno quotidiano nella gestione dei progetti di innovazione affidati a dirigenti, coordinatori e infermieri.