In primo piano

Non esiste un tesoro nascosto

"Definire cos’è lo spreco nella ricerca clinica è un’impresa quasi disperata", commenta Paolo Bruzzi. "Ad esempio, gli studi ministeriali sulla terapia Di Bella di quasi vent’anni fa potrebbero essere considerati uno spreco, dal momento che i risultati erano facilmente prevedibili, mentre a mio avviso sono stati molto importanti." | Continua...

Più condivisione, meno spreco

La concezione dello studio, la selezione dei pazienti, la pubblicazione su riviste peer review, il confronto con la comunità scientifica e la trasferibilità dei dati sono le premesse per far sì che uno studio abbia poi utilità. Intervista a Gianfranco Sinagra, cardiologo. | Continua...

Gestire le cronicità in Italia

I bisogni assistenziali di ogni singola persona, l’equità di accesso alle terapie e alle tecnologie, il monitoraggio nazionale: sono questi i punti di forza del nuovo Piano Nazionale della Cronicità. Su Care un’intervista a Paola Pisanti. | Continua...

Ricerca@ cambia “abito”

Il sito Ricerc@ si rinnova, con la collaborazione con Il Pensiero Scientifico Editore, confermando spirito e obiettivi del progetto iniziale: una comunità reale di riflessione e dialogo su una ricerca scientificamente avanzata e capace di promuovere i diritti fondamentali delle persone. | Continua...