Pagine aperte

Le cose si possono cambiare

La salute diseguale di Michael Marmot: un libro capace di dare l’impulso per introdurre un cambiamento: “la disuguaglianza non è solo una questione economica, ma è anche una questione di responsabilità e di responsabilizzazione”. La recensione di Giulia Annovi. | Continua...

Pericardio e dintorni, la prima guida italiana

Hanno rappresentato per anni la “Cenerentola” della patologia cardiovascolare e un territorio di confine per diversi specialisti. “Fortunatamente la situazione è cambiata negli ultimi anni con la pubblicazione di linee-guida e la realizzazione di studi prospettici e trial scientifici”, spiega Massimo Imazio, tra i maggiori esperti mondiali di pericardio. Il suo libro Malattie del pericardio vuole dare la giusta visibilità evidence-based a queste patologie. Una guida utile per studenti, medici e specialisti, e allo stesso tempo rassicurante per i pazienti. | Continua...

Verso una comunicazione digitale centrata sul paziente

“Il mondo digitale, in costante evoluzione, deve essere utilizzato nella pratica della medicina per migliorare la cura dei pazienti. Tuttavia, l’unico modo per farlo efficacemente è attraverso un uso strategico, etico e basato sull’evidenza”, scrivono Letizia Affinito e Walter Ricciardi, autori di e-patient e social media, che vuole essere “una guida pratica per attuare questa missione”. | Continua...

Il cibo come cura

Giacinto Miggiano mette l’accento sull’adozione di un sistema di vita “mediterraneo”, come forma di cura e ancor prima di prevenzione della pletora di malattie delle società moderna. Obesità, diabete, ipertensione, psoriasi, osteoporosi e anche il cancro sono tutte malattie legate dal “filo rosso” di un’alterata secrezione dell’insulina come viene ben descritto in La nutrizione nelle malattie del metabolismo. | Continua...