logo_vappe

Banner
Numero 782, 14 febbraio 2018

EVENTI

Intersciplinarità = innovazione

Per fare dei passi in avanti bisogna incontrarsi, parlarsi, collaborare. La parola chiave è interdisciplinarità.  Per accompagnare il profondo processo di cambiamento in corso nel nostro paese e sistema sanitario nazionale. Per portare innovazione. Per reintrodurre nella cultura della medicina la dialettica esplicita. È in questo che la giornata di 4words 2018 – commentano Nello Martini, Gianni Tognoni, Daniele Coen, Alberto Tozzi e Fulvio Moirano – si distingue dai classici convegni e meeting specialistici. Oltre alla qualità dei temi e dei relatori, l’appuntamento annuale di Forward viene apprezzato per la capacità di unire punti di vista diversi al fine di tenere vivo il dibattito senza nessuna pretesa di dettare soluzioni. Perché è possibile e anche necessario avere un progetto per guardare avanti insieme.

VIDEO | Una giornata speciale »

In vetrina

Trisha Greenhalgh
Come implementare l’assistenza sanitaria basata sull’evidenza
Potere, empowerment e pratica professionale
A soli 28,00 23,80 € »
(Riservato agli iscritti a Va’ Pensiero)

In vetrina

Slow Medicine
Le parole della medicina che cambia
Un dizionario critico
A soli 15,00 12,75 € »
(Riservato agli iscritti a Va’ Pensiero)

In primo piano

Ebm in gastroenterologia

A Torgiano i cavalieri della tavola rotonda dell’evidence based medicine gastroenterologica, Lucio Capurso e Maurizio Koch, hanno riunito esperti per confrontarsi su innovazione, sostenibilità, evidenze e appropriatezza. Ormai un appuntamento fisso e molto atteso per la comunità gastroenterologica e non solo. »

In primo piano

Dichiarazioni sincere

Con una decisione radicale il gruppo editoriale Nature ha risolto il problema dei conflitti di interessi non solo economici: gli autori saranno d’ora in poi obbligati a dichiarare ogni influenza anche non di tipo economico o finanziario abbiano potuto subire: dalle preferenze alimentari alle passioni politiche. Siamo sicuri di essere sulla buona strada? Dottprof.com »

Morire con grazia

Riflessioni sul libro di Sandro Spinsanti, sulle scelte che siamo chiamati a fare riguardo alla nostra vita, tanto più meritevoli di attenzione quanto più si fanno fragili e incerte con il progredire degli anni, delle malattie, delle disabilità. È in questo tempo che le “Grazie” del mito ci possono aiutare nel dare senso alla nostra esistenza. Saluteinternazionale.info »

Think of your career as a garden, not as a ladder.Trisha Greenhalgh, Twitter 13.02.2018