| Commenti
Una nuova governance dei farmaci?
La prima sfida per i rinnovati vertici della Salute italiana
| Interviste

La riflessione etica

Due chiacchiere con Giuseppe Gristina e Giuseppe Naretto

Il consumo dei farmaci in Italia

La presentazione del Rapporto Osmed che fotografa la situazione dell’assistenza farmaceutica in Italia è storicamente il momento per tirare le somme su un settore strategico che ha un’influenza decisiva sull’intero sistema sanitario. Nel 2017 la spesa farmaceutica nazionale totale ha raggiunto i 29,8 miliardi di euro, di cui il 75% rimborsato dal SSN, con un aumento rispetto al 2016 del 4,3% per i consumi e dell’1,2% per la spesa farmaceutica nazionale totale. Continua...

Medici leader nell’innovazione

Nel sistema sanitario sono state introdotte diverse nuove tecnologie, così come nuovi modi di fare diagnosi, nuovi farmaci, nuove strategie per personalizzare la terapia. Introdurre l’innovazione richiede uno sforzo considerevole da parte dei decisori sanitari. Di fronte a questi continui cambiamenti, è necessario sostenere la crescita di medici leader in questo ambito, spiega Paolo Cornaglia Ferraris su Recenti Progressi in Medicina. Continua...

Depressione da farmaci

L’uso di farmaci comuni che hanno la depressione come possibile effetto collaterale è in aumento, e più i pazienti assumono questi farmaci, maggiore è la loro probabilità di depressione, rileva uno studio pubblicato sul JAMA. Molti farmaci di prescrizione comunemente usati, compresi i contraccettivi ormonali, i beta-bloccanti e gli inibitori della pompa protonica, sono associati ad un aumentato rischio di depressione. Continua...

Per ricevere ogni settimana la nostra newsletter Va’ Pensiero con le ultime news dal sito compila il form sottostante. Riceverai subito il numero più recente direttamente nella tua casella di posta elettronica. E inoltre potrai beneficiare di sconti e promozioni sulle pubblicazioni in catalogo.

Privacy Policy

N.B.: dopo aver inviato questo modulo, controlla la tua casella di posta per confermare l’iscrizione.

In vetrina