In primo piano

An Italian epidemiologist of international renown

"Each of us is the encounters we make in life. Adriano Buzzati-Traverso and Luca Cavalli-Sforza in Pavia imprinted me with the interest in quantitative methods in medicine which I developed into research in Pisa working with Luigi Donato, as of today a friendly presence. Gabriele Monasterio was the inspiring example of my clinical years. My critical  conversion to epidemiology was guided by Richard Doll, who became a lifelong professional and personal relation, and my three years with Giulio Alfredo Maccacaro in Milan and seventeen years with Lorenzo Tomatis in Lyon have profoundly shaped what I am". Thus begins the long portrait of Rodolfo Saracci, an internationally renowned epidemiologist who loves classical music and the bow tie. | Continua...

Un epidemiologo italiano di fama internazionale

"Ciascuno di noi è formato dagli incontri che fa nella vita. A Pavia, Adriano Buzzati-Traverso e Luca Cavalli-Sforza mi hanno impresso l’interesse per i metodi quantitativi in medicina che ho sviluppato a livello di ricerca a Pisa lavorando con Luigi Donato, ancora oggi una presenza amica. Gabriele Monasterio è stato l’esempio ispiratore dei miei anni clinici. La critica conversione all’epidemiologia è avvenuta con la guida di Richard Doll, con il quale è durato per tutta la sua vita un cordiale rapporto professionale e personale". Così inizia il lungo ritratto di Rodolfo Saracci, epidemiologo di fama internazionale che ama la musica classica e il papillon. | Continua...

La sfida di Spinsanti: mettere la spiritualità in rapporto con la terra

In un'intervista rilasciata all’Istituto italiano di Bioetica, Sandro Spinsanti riflette sulla sfida di mettere la spiritualità in rapporto con la terra. È questo, infatti, l’aspetto più originale e interessante su cui vale la pena soffermarsi: trovare il punto d’incontro tra una dimensione fortemente etica e la rete dei viventi sulla terra. Occorre prendersi cura di tutto ciò che ci circonda – pazienti, persone, animali, piante, ambiente - nella consapevolezza che solo dall’amore, dal rispetto, dalla pietas intesa nel suo significato più profondo, possa scaturire un modo diverso di attraversare questa vita. | Continua...

Ultimi arrivi in libreria, dalla psicofarmacologia alla spiritualità passando per la radiologia

Sugli scaffali delle librerie sono recentemente arrivate tre importanti novità del Pensiero Scientifico Editore: “Psicofarmacologia in oncologia e cure palliative” a cura di Luigi Grassi e Michelle B. Riba, “Il medico radiologo. Manuale di legislazione, management e deontologia” a cura di Corrado Bibbolino e, infine,  “Sulla terra in punta di piedi. La dimensione spirituale della cura” di Sandro Spinsanti. | Continua...