Autori

Panza, Costantino

Quaderni acp

    Quell’universo complesso del maltrattamento infantile

    “Ti sei voltato dall’altra parte quando il bambino chiedeva aiuto?”. Ecco, questa è la domanda che mi faccio a fine ambulatorio, se ho meritato la fiducia del bambino, se mi sono reso garante della sua protezione, racconta Costantino Panza, co-curatore e co-autore del manuale Maltrattamento all’infanzia che affronta questo universo complesso da diversi punti di vista, attingendo da una vasta letteratura scientifica. Non basta, la diagnosi è solo un primo momento dell’intervento; è necessaria la presenza di una rete istituzionale che possa intervenire integrando due interventi: verso il bambino e verso la famiglia. Quindi pediatri di famiglia, équipe multidisciplinare, rete che unisca i servizi sanitari e i servizi sociali. Solo così si può curare efficacemente questa malattia cronica che ha pervaso tutta la famiglia. 

      | Continua...

    Senza l’inglese non mi aggiorno

    Oggi, volenti o no, dobbiamo leggere in inglese se vogliamo rimanere aggiornati sulle novità in medicina. Se fino a poche decine di anni fa un medico poteva anche permettersi il lusso di non aggiornarsi, oggi, questo non è più immaginabile, commenta Costantino Panza, pediatra aggiornato. Lui ha studiato tedesco al liceo. E l’inglese? Lo ha imparato leggendo le riviste scientifiche, seguendo capitolo dopo capitolo The Doctor is in. | Continua...