Autori

Strollo, Felice

Coordinatore Dipartimento malattie Metaboliche, Alimentazione e Benessere Fisico, Istituto nazionale di Ricovero e Cura per gli Anziani (INRCA)

    Longevità spaziale

    Esercizi per preservare la memoria: fare le parole crociate e… passare quindici minuti al giorno a testa in giù (con la posizione yoga Adho Mukha Svanasana o più semplicemente stendendosi sul letto lasciando scivolare la testa fuori dal bordo del letto). Perché sfruttare la forza di gravità con il movimento è un “farmaco” straordinario per conquistare la salute e arrivare “preparati” alla vecchiaia. Non è fantascienza. Lo insegna la medicina spaziale, racconta Felice Strollo, co-autore di Ritardare l‘invecchiamento è possibile. | Continua...