Autori

Rostagno, Sergio

Pastore emerito, già professore di Teologia, Facoltà Valdese di Teologia di Roma

    La medicina che predice la malattia

    Conoscere la probabilità di sviluppare una malattia prima che i sintomi si manifestino è un'opportunità, o forse una trappola, offerta dalla medicina predittiva, insieme a nuovi diritti: il diritto all'autodeterminazione responsabile e alla libera scelta sul proprio futuro, il diritto di sapere ed insieme di non sapere. "Che cosa comporta per il medico, il paziente e i familiari il fatto di sapere o di ignorare?". Ne abbiamo parlato con il filosofo Simone Pollo ed il teologo Sergio Rostagno. | Continua...