Eponimi e acronimi in Pediatria

Anno:
Collana: Prospettive
Uscita prevista: novembre
  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione

Nomenclatura e terminologie sono importanti in medicina, ma molte malattie hanno avuto più nomi e definizioni nel corso del tempo e in luoghi diversi. La modalità con cui si attribuisce un nome ad una patologia, infatti, non è univoca né standardizzata. Per questo è estremamente utile avere un quadro nosografico di riferimento chiaro e aggiornato dei numerosi eponimi ed acronimi utilizzati.

Con eponimi, collegati al nome di chi per primo ha descritto nella letteratura scientifica un certo dato clinico o anatomico, è stato definito praticamente tutto in medicina: anomalie, aree, canali, diverticoli, dotti, indici, manovre, riflessi, scale, segni clinici, test diagnostici, tecniche chirurgiche innovative, oltre che naturalmente malattie e sindromi. La scelta e la proposta di eponimi sul finire del XX secolo è diventata però via via più difficile. Da qui, la ricerca di una nomenclatura alternativa, in grado di rispondere meglio alle esigenze di sintesi, chiarezza e globalizzazione della semantica scientifica attuale.

Così alcune malattie sono state di recente ridefinite sulla base delle nuove acquisizioni scientifiche e hanno acquisito un acronimo con cui oggi la comunità medica le identifica. L’acronimo ha il vantaggio di essere linguisticamente universale, indipendente cioè dalla lingua di chi lo usa e lo legge, e di garantire una semplificazione mnemonica. Con acronimi sono ormai conosciute oltre a varie patologie, le più svariate tecniche, scale, analisi diagnostiche e tecnologie cliniche, fino ad arrivare alle denominazioni delle società scientifiche.

Questo volume è una guida ragionata, sintetica e illustrata su ciò che in pediatria è stato denominato con eponimi o con sigle ed acronimi. La parte iconografica, pensata per arricchire e completare le notizie e i dati raccolti, è frutto di un’esperienza clinica maturata in 40 anni di attività. Potrà essere un utile strumento di aggiornamento e di rapida consultazione per i medici, e in particolare per i giovani pediatri e gli specializzandi in Pediatria. Troveranno negli eponimi e negli acronimi sia le radici della medicina e della pediatria, sia le attualità e le prospettive che giungono dalla ricerca e dall’innovazione tecnologica.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Eponimi e acronimi in Pediatria”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *