Digiuno e restrizione calorica

Dalla fisiologia alla fisiopatologia

Anno:
Pagine: 140
Collana: Prospettive
Uscita prevista: in lavorazione
  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione

La pratica del digiuno è al centro dell’attenzione del pubblico e del mondo scientifico. Utilizzata da popolazioni di cacciatori-raccoglitori che ignoravano e continuano a ignorare la rispettiva esistenza, non può non ingenerare il dubbio di una sua potenzialità per la salute umana. Gli studi su animali da laboratorio stanno fornendo risultati oggettivi univoci e indicativi di possibili effetti benefici su longevità e morbilità. Sull’uomo, si stanno iniziando a raccogliere le prime casistiche significative che pongono il clinico davanti alla necessità di approfondire l’argomento alla luce delle conoscenze scientifiche disponibili. La ricerca ci permette oggi di conoscere meglio, anche se in modo non definitivo, la fisiologia e fisiopatologia del digiuno e della restrizione calorica. Gli autori di questo libro affrontano il tema in tutta la sua ampiezza presentando un quadro complesso che spazia dalla biochimica molecolare all’epigenetica, dall’apoptosi alla matrice extracellulare. Un testo rivolto al medico, al ricercatore e agli operatori della nutrizione.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni. Aggiungi una recensione