Hepatitis D (delta) Virus

Virology, management and methodology

Anno:
Lingua:
Collana: Prospettive
  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione

Il virus dell’epatite D appartiene al piccolo gruppo di virus epatotropi che causa malattie del fegato negli esseri umani. Come i virus dell’epatite A, B, C ed E, provoca epatiti croniche e acute in tutto il mondo, ma si distingue per l’infausta prerogativa di essere il più patogeno del gruppo. Il volume Hepatitis D (delta) Virus. Virology, management and methodology (a cura di Mario Rizzetto e Antonina Smedile) intende fornire una disamina esaustiva dell’attuale stato delle conoscenze sull’HDV nello scenario delle malattie infettive dell’uomo. Alla realizzazione del volume hanno partecipato i maggiori protagonisti a livello internazionale che negli ultimi decenni hanno definito la natura e le proprietà di questo insospettato agente infettivo, aprendo una nuova e appassionante prospettiva di ricerca nella virologia umana.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Hepatitis D (delta) Virus”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *