Il medico radiologo

Manuale di legislazione, management, sicurezza e deontologia

Co-curatore/i: Antonio Orlacchio, Antonio Pinto, Bruno Accarino, Paolo Sartori
Anno:
Collana: Archi
Uscita prevista: gennaio
  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione

L’attività specialistica dei medici di area radiologica – intesa in tutte le sue componenti diagnostiche, medico-nucleari e radioterapiche – ha assunto negli ultimi venti anni una configurazione peculiare per il confluire di numerosi fattori che ne hanno profondamente modificato le caratteristiche ed il raggio d’azione. La crescita indiscriminata della richiesta di prestazioni radiologiche, l’enorme sviluppo tecnologico, i cambiamenti economico-legislativi, l’abnorme esposizione mediatica e la diffusione di messaggi spesso fuorvianti sono solo alcuni degli aspetti che hanno portato in questo settore ad una più generale trasformazione del campo d’intervento e del rapporto tra medico e paziente. Inoltre, l’impatto delle nuove tecnologie ecografiche, Tc, Rm, Pet e delle nuove radioterapie ha portato con sé visioni spersonalizzanti, ipereconomicizzanti ed efficientistiche che si sono confrontate con visioni più squisitamente clinico-semeiologiche. Nei circa 80 capitoli di questo manuale molti tra i più conosciuti esperti italiani della materia propongono una panoramica esauriente dei grandi temi della radiologia in maniera sintetica e puntuale: da quelli medico-legali e deontologici, a quelli politico-economici e organizzativi, fino a quelli squisitamente clinici e a quelli relativi alla sicurezza sia degli operatori che dei pazienti.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il medico radiologo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *