La mente di Pinocchio

Non disponibile

 18,00

ISBN: 9788849007251 Tipologia: Argomento: Autore/Curatore: Gianfranco Denes
Anno:
Pagine: 232
Uscita prevista: gennaio
  • Descrizione

Descrizione

Un affascinante excursus all’interno della mente umana, partendo dall’analisi dei meccanismi cognitivi e neurali che permettono la costruzione di una risposta falsa, sia in maniera cosciente, sia come conseguenza di una lesione cerebrale. Da secoli si discute infatti in ambiente filosofico e scientifico sul concetto, origine e valore della verità, mentre del rovescio della verità s’è parlato relativamente meno, tralasciando spesso lo studio della psicologia del singolo che mente. Il libro tratta dei sistemi di memoria e delle loro basi neuronali e funzionali e di come queste si instaurino ed evolvano nel tempo, ma anche dei processi sottostanti alla produzione delle bugie, spiegando cos’è il patto di sospensione dell’incredulità e quali sono i metodi clinici e tecnici proposti per distinguere se la persona che abbiamo di fronte sia un bugiardo o dica la verità. Non manca un accenno alle bugie rivolte alla collettività e ai motivi per cui le fake news sono accettate e mantenute nel tempo. Vengono anche illustrati i disturbi di memoria conseguenti a un danno cerebrale e le false credenze (disbeliefs), descrivendo il quadro clinico, a lungo liquidato come espressione di una “malattia mentale”, ma che la neuropsicologia cognitiva considera come l’espressione di un danno funzionale a sistemi neurali specifici.