Liste di attesa in sanità

La soluzione dell’Open Access

Tipologia: Autore/Curatore: Carlo Tomassini
Anno:
Pagine: 180
Collana: Spazi
Uscita prevista: marzo
  • Descrizione
  • Recensioni (0)

Descrizione

È possibile risolvere il problema delle liste di attesa? E si può fare senza dover aumentare significativamente le risorse disponibili? Nella provincia di Pisa questo è successo fin dal 2015. Attraverso un metodo chiamato Open Access viene garantita l’esecuzione della prestazione entro i tre giorni successivi a quello della richiesta da parte del medico di medicina generale. Il sistema è stato esteso progressivamente nel tempo e attualmente copre 13 prestazioni tra le più critiche per i tempi di attesa. Carlo Tomassini, che ha condotto questa operazione in qualità di Direttore Generale della AUSL di Pisa, descrive analiticamente la costruzione del sistema di gestione dell’offerta e della domanda delle prestazioni entro i tre giorni, a cui si abbina un metodo di monitoraggio che permette di attuare immediatamente le eventuali azioni correttive. I concetti organizzativi utilizzati sono estremamente semplici ma, se applicati con attenzione e cura, permettono di ottenere risultati comunemente considerati irrealizzabili, con limitatissime correzioni sulle risorse a disposizione. Nel libro viene affrontato, a livello operativo, anche il tema della collaborazione fra organizzazioni diverse al fine del raggiungimento dell’obiettivo comune della riduzione dei tempi di attesa in un sempre maggiore range di specialità. Un volume per chi lavora nelle direzioni aziendali ospedaliere, dipartimentali e territoriali, per i medici di medicina generale, per gli specialisti e gli operatori sanitari. Ma destinato anche a chi partecipa ai livelli decisionali delle politiche sanitarie. Con la prefazione di Walter Ricciardi e l’introduzione di Marco Geddes da Filicaia.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Liste di attesa in sanità”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *