Disegno degli studi clinici

Quali endpoint?

Disponibile

ISBN: 9788849004748 Tipologia: , Argomenti: , Autore/Curatore: Francesco Perrone
Anno:
Collana: In Pratica
Pagine: 48
Libro del mese: Ottobre 2013
Raccolta: In Pratica
  • Descrizione
  • Pagine aperte

Descrizione

Quali sono, cosa rappresentano e quanto valgono gli endpoint delle sperimentazioni? Si tratta di questioni di notevole interesse che possono essere declinate da vari punti di vista: quello del paziente (sempre più informato) e del medico (che lo informa); quello delle agenzie regolatorie e quello del metodologo o dello statistico che disegnano e interpretano gli studi. Per dare risposte corrette è necessario che la riflessione metodologica non si limiti alla sola qualità della conoscenza scientifica, ma includa la comprensione del valore delle innovazioni farmacologiche per garantire la sostenibilità del progresso terapeutico.

  • Indice
  • Introduzione
  • Di che parliamo. La speranza di ogni nuovo farmaco
  • Agli occhi dei pazienti, nelle parole dei medici. Una linea(guida) condivisibile
  • Agli occhi dei pazienti, nelle parole dei medici. Eppur funziona
  • Agli occhi dei pazienti, nelle parole dei medici. Bene(ficio)…, ma quanto bene(ficio)?
  • Agli occhi dei pazienti, nelle parole dei medici. Poco, molto, dipende… ma da che dipende?
  • Agli occhi dei pazienti, nelle parole dei medici. A tutto c’è un limite, ma quale?
  • Agli occhi dei pazienti, nelle parole dei medici. Puntare in alto…
  • Agli occhi dei pazienti, nelle parole dei medici. L’importanza della qualità di vita, un’ovvietà?
  • Agli occhi dei pazienti, nelle parole dei medici. Sicuramente un endpoint “difficile”…
  • La registrazione dei nuovi farmaci. L’insostenibile leggerezza dell’endpoint
  • La registrazione dei nuovi farmaci. Aria di crisi
  • La registrazione dei nuovi farmaci. Il mondo è fatto a scale
  • La registrazione dei nuovi farmaci. Progressione o no? Questo è uno dei dilemmi...
  • La registrazione dei nuovi farmaci. Chi controlla il controllore?
  • Endpoint tra sé e sé. Il fascino discreto del surrogato
  • Endpoint tra sé e sé. Il buon esempio
  • Endpoint tra sé e sé. Il "surrogate threshold effect"
  • Endpoint tra sé e sé. Effetti provocanti
  • Conclusioni
  • Bibliografia

  • L'insostenibile leggerezza dell'endpoint, intervista all'autore