Maltrattamento all’infanzia

Manuale per gli operatori dell’area pediatrica

Disponibile

 45,00

ISBN: 978-88-490-0681-0 Tipologia: , Argomento: Autore/Curatore: Carla Berardi, Maria Grazia Apollonio, Alessandra Paglino, Costantino Panza
Anno:
Pagine: 380
Collana: Prospettive
  • Descrizione
  • Recensioni (0)
  • Pagine aperte

Descrizione

Il maltrattamento all’infanzia è la più frequente, grave e sottodiagnosticata malattia cronica dell’età pediatrica. Questo manuale nasce dall’esigenza di una guida formativa che accompagni il pediatra e l’operatore sanitario nel far fronte a tale fenomeno.

Gli autori del libro sono clinici, pediatri di famiglia, psicologi e specialisti in medicina legale che lavorano quotidianamente a contatto con le famiglie. L’obiettivo che si sono proposti è di affrontare operativamente il maltrattamento e descriverne la complessità del fenomeno in tutti i suoi aspetti, dalla prospettiva prettamente clinica fino alle ripercussioni sull’assetto emotivo del professionista.

La tempestività di una diagnosi di fronte a un sospetto maltrattamento, l’intervento terapeutico nei casi accertati di abuso, l’impegno a riconoscere le ripercussioni psicologiche e decifrare gli aspetti giuridici del problema, ma anche a conoscere le possibili risorse della comunità, gli interventi di prevenzione e costruire una rete territoriale sono temi che riguardano una moderna visione del problema. È infatti indispensabile coinvolgere non solo gli operatori della sanità, ma tutte quelle figure professionali, dagli assistenti sociali agli educatori, che hanno uno stretto legame con il bambino.

Anche a loro è quindi dedicato il libro, oltre che ovviamente ai pediatri di famiglia, ospedalieri e di comunità, ai medici di medicina generale, di pronto soccorso e di continuità assistenziale che sempre più sono coinvolti nell’assistenza al bambino e all’adolescente.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Maltrattamento all’infanzia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *