Uso di psicofarmaci in situazioni cliniche complesse

Raccomandazioni GRADE basate sulle prove di efficacia

Esaurito

 27,00

Anno:
Collana: Mappe
Pagine: 214
  • Descrizione
  • Rassegna stampa
  • Pagine aperte

Descrizione

Individuare criteri e modalità per una gestione condivisa dei trattamenti farmacologici e promuovere l’aggiornamento sono gli obiettivi principali di queste Raccomandazioni. Il testo è organizzato in dodici capitoli dedicati ad altrettante situazioni cliniche, dall’episodio maniacale alla tollerabilità degli psicofarmaci in gravidanza, dalla depressione unipolare e bipolare alla tollerabilità degli psicofarmaci nei pazienti con comorbilità medica. Uno strumento rivolto a tutti i medici dei dipartimenti di salute mentale italiani, che grazie ad esso potranno:

  • confrontare le proprie pratiche prescrittive;
  • riflettere sulle ampie aree di incertezza che ancora oggi riguardano i trattamenti farmacologici;
  • creare una metodologia condivisa per la scelta e la gestione dei trattamenti farmacologici;
  • individuare criteri comuni per il monitoraggio regolare e periodico degli stessi trattamenti.