Di verità solo l’ombra

Storie di sanità pubblica

Disponibile

 17,10

ISBN: 9788849007558 Tipologia: , Argomenti: , Autore/Curatore: Vittorio Fontana
Anno:
Pagine: 136
Libro del mese: Gennaio 2024
  • Descrizione
  • Pagine aperte
  • Rassegna stampa

Descrizione

Una raccolta di racconti, frutto dell’esperienza pluridecennale di un medico geriatra impegnato inizialmente in una RSA e poi in un pronto soccorso alla periferia di Milano.

Luoghi pieni di storie, pazienti che passano veloci, che è facile confondere come se fossero tutti la stessa persona e poi dimenticare. Per impedire questo, per “riconoscere l’essere umano tutte le volte che ce lo troviamo davanti”, l’autore fotografa quello che vede, con testi brevi, a volte brevissimi, scritti per rendere giustizia a quelle vite, ma anche per onorare l’impegno di chi in quei luoghi ci lavora ogni giorno.

I primi testi, ambientati in RSA, sono racconti di anziani, di fuga dalla vecchiaia, una specie di ribellione all’inesorabile declino della vita, imprevedibile e surreale: una finestra, una bolla di immaginazione, una rivoluzione, un viaggio nel tempo. Quindi l’ambientazione si sposta nel pronto soccorso di un ospedale, al confine con Milano, e alle storie dei pazienti si aggiungono storie di vita professionale che, a volte realisticamente, a volte in chiave immaginaria, ritraggono l’impegno dell’autore e la sua appassionata fedeltà alla dimensione pubblica della sanità.

Una sorta di misery report ironico, fantastico e commovente, scritto non dai pazienti, ma da chi “tutti i santi giorni prova a curare facendo i conti con i propri limiti e con gli ostacoli posti di fronte a una professione sempre più difficile da amare, ma anche da abbandonare”.