Geoffrey Rose e la strategia della medicina preventiva

Anno:
Pagine: 152
Edizione: Seconda edizione
Libro del mese: Dicembre 2011
Raccolta: I Classici
Formato: PDF
Modalità di acquisto: raccolta completa
  • Descrizione
  • Recensioni (0)
  • Pagine aperte

Descrizione

Il rapporto inscindibile tra lo stato di salute degli individui e la popolazione cui appartengono fu chiarito e approfondito per la prima volta da Geoffrey Rose negli anni ’80. In esso risiede il grande potenziale della strategia di popolazione per la prevenzione delle malattie più comuni. Oggi parlare di strategia “di popolazione” e strategia “dell’alto rischio” è ampiamente accettato e rende difficile capire quanto fossero rivoluzionarie queste idee nel momento in cui furono enunciate. Pubblicati per la prima volta in alcuni famosi articoli e poi raccolti nel 1992 nel libro The Strategy of Preventive Medicine, gli insegnamenti di Rose e il concetto di distribuzione collettiva come punto focale della prevenzione sono ancora diffusi e rilevanti e le sue idee continuano ad influenzare le strategie della medicina preventiva per il miglioramento dello stato di salute. A due decenni dalla prima pubblicazione, la voce e la chiara visione di Geoffrey Rose continuano a parlarci attraverso questo volume, arricchito dalla nota introduttiva di Kay-Tee Khaw e Michael Marmot e dalla presentazione alla seconda edizione italiana dell’amico Jeremiah Stamler.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Geoffrey Rose e la strategia della medicina preventiva”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *