In primo piano

Al Salone del Gusto anche la medicina è slow

Il dizionario di Slow Medicine Le parole della medicina che cambia sarà presente a Terra Madre - Salone del Gusto 2018: un dizionario sui generis, perché Slow Medicine è una rete di idee in movimento, e dunque le definizioni non sono mai definitive, ma cambiano continuamente con il procedere delle riflessioni da cui scaturiscono. | Continua...

Aifa, una nomina a sorpresa

La decisione del nome del nuovo direttore generale dell’Aifa ha colto qualcuno di sorpresa. Un nome poco conosciuto, sostanzialmente estraneo al dibattito sulle politiche sanitarie non solo italiane. La lunga esperienza maturata all’estero da Luca Li Bassi non sembra aver favorito la sua partecipazione al confronto internazionale. Qualche perplessità sulle modalità di selezione... | Continua...

La strada del cambiamento

Il mutamento dei canoni che caratterizzano la relazione di comunicazione tra medico e paziente comporta che anche le parole della medicina acquisiscano sfumature di significato diverso. Proprio il diverso significato da attribuire alle parole potrebbe coincidere con il primo passo verso quel cambiamento culturale necessario per il miglioramento della qualità e della sicurezza delle cure al quale la neonata iniziativa di CINEAS potrà dare un contributo importante. | Continua...

Il cibo buono, il cibo cattivo

Parliamo di Le mani in pasta con Laura Dalla Ragione, co-autrice del volume. | Continua...