In primo piano

Conflitto di interessi: una questione non solo etica

Il conflitto di interessi è onnipresente. Ci sono interessi economici, più o meno nascosti, che minano l’indipendenza delle società scientifiche, dell’ECM, dell’agire del medico e non da ultimo della ricerca e della sanità pubblica.

Rodolfo Saracci considera che sia riduttivo analizzare il conflitto di interessi come un problema di etica individuale. “Meglio guardarlo come una disfunzione del funzionamento sociale di quello che dovrebbero essere in un mondo ideale lo sviluppo della ricerca e lo sviluppo dell’applicazione della ricerca”.


Articoli correlati


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.