In primo piano

Finalmente il NICSO

Era proprio giunto il momento di coinvolgere oncologi, ematologi, radioterapisti, internisti, psicologi e infermieri in un network multidisciplinare finalizzato a migliorare la qualità di vita del paziente neoplastico. Ed è nato così il Network Italiano per le Cure di Supporto in Oncologia (NICSO). È la prima associazione ONLUS che si occupa della terapia di supporto ai pazienti oncologici a tutto campo, e cioè della prevenzione e del trattamento dei sintomi e degli effetti collaterali delle terapie antitumorali (chirurgia, radioterapia e terapia medica in senso lato), a partire dalla diagnosi e dalla terapia specifica del tumore o delle sue metastasi, fino alle fasi terminali della malattia e ai problemi riabilitativi dei lungo sopravviventi.

In un’intervista alla rivista CASCO, Fausto Roila racconta obiettivi e filosofia del NICSO e quali sono gli ostacoli da superare per far entrare nella pratica clinica gli esiti della ricerca sulle terapie di supporto.

 

16 aprile 2014

Per saperne di più

Fausto Roilla e Enzo Ballatori, editoriale. Finalmente NICSO. CASCO 2014; 4: 4 (PDF: 30 Kb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.