In primo piano

Fare i conti con l’innovazione

Farmaci oncologici come driver principale di spesa: quali dimensioni valutare? La modesta sopravvivenza guadagnata giustifica l’investimento? Quali altre dimensioni considerare? Il farmacista di reparto può tradursi in minori errori e migliore qualità delle cure?

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.