Interviste

Dopo il covid: cosa deve cambiare nella medicina generale?

Quattro in sintesi azioni da mettere in pratica, che già conoscevamo ma che l’epidemia ha portato alla realtà: la protezione del personale sanitario, medici, infermieri e assistenti ospedalieri,la cui carenza è stato il primo vulnus più grave relativamente all’assistenza territoriale; la cultura del lavoro di squadra; la diffusione della tecnologia digitale; la presa in carico […] | Continua...

Dalle parole ascoltate alle voci scritte

Certo, il maligno regista di ciascun racconto è un virus, ma protagonista è la parte migliore di ciò che vive nell’animo di ciascuno di noi, da cui queste testimonianze essenziali per uscire migliori da ciò che stiamo ancora passando. Testimonianze che, sia consentito dire, tra l’una e l’altra, cedono spazio al silenzio di chi invece non ha potuto lasciare traccia. — Andrea Vitali, dalla postfazione di Emozioni virali. | Continua...

La responsabilità sociale del progettista grafico

Intervista a Fabrizio M. Rossi, Direttore dello studio Ikona, che ha curato il progetto grafico e l'art direction del libro La dislessia. Dalla scuola al lavoro nel terzo millennio. | Continua...

Il potenziale inesplorato della creatività

La dislessia. Dalla scuola al lavoro nel terzo millennio non è il primo libro che tratta di dislessia, ma è sicuramente uno dei primi che lo fa in modo alternativo, per usare un termine familiare, è “creativo” secondo molti aspetti. Da dove nasce l’esigenza di concentrare l’attenzione sul sistema educativo e sul mondo del lavoro? A chi si rivolge questo libro e perché la creatività è così preziosa? Lo chiediamo all'autrice: Rossella Grenci. | Continua...