In primo piano

Il Pensiero Scientifico Editore a “Conoscere e curare il cuore”

È in corso da ieri  la quarantunesima edizione del congresso di cardiologia Conoscere e curare il cuore  del Centro per la Lotta contro l’Infarto. Il congresso, che si concluderà domenica 3 marzo,  si svolge presso la Fortezza da Basso di Firenze (Viale Filippo Strozzi, 1) e annovera la presenza di molte aziende farmaceutiche ed editori specializzati tra cui Il Pensiero Scientifico Editore con un suo stand (32).

Tra le numerose pubblicazioni in catalogo, rispetto alle quali vi rimandiamo alla sezione dedicata alla cardiologia sul nostro sito, ci preme particolarmente sottolineare il ponderoso manuale a cura di Simone Savastano Urgenze ed emergenze in cardiologia  ancora fresco di stampa e in arrivo in questi giorni in libreria.

Nessuno meglio di Savastano stesso può spiegare al vasto pubblico dei vari professionisti che si trovano a gestire il pazienta cardiologico acuto – cardiologi, medici di emergenza-urgenza, rianimatori, internisti – la ratio del Manuale, lasciamo dunque a lui la parola.

Posto che la presentazione delle patologie cardiovascolari è generalmente acuta e richiede un approccio tempestivo, multidisciplinare e mirato, quello di sapere riconoscere, gestire e risolvere efficacemente i più diversi scenari clinici di urgenza ed emergenza è una priorità assoluta. In tali contesti il tempo è tiranno e occorre avere le idee molto chiare sulle decisioni da prendere per garantire al paziente le maggiori probabilità possibili di sopravvivenza.

A questo riguardo, diverse Società scientifiche, nazionali e non, revisionano e divulgano periodicamente linee guida, position papers, aggiornamenti ed evidenze in materia di emergenza-urgenza per supportare i professionisti del settore. Tuttavia, questi documenti spesso non risultano omogenei fra loro nelle indicazioni e in alcuni casi rimandano al parere di un esperto.

Da un simile contesto, spiega Savastano, è emersa chiaramente “l’esigenza di dotarsi di un manuale d’ausilio aggiornato, che offra la sintesi delle attuali evidenze, raccomandazioni, conoscenze ed esperienze dirette sul campo in materia, e al contempo sia una vera e propria guida volta all’addestramento di personale esperto, per fornirgli gli adeguati strumenti pratici (flow-chart operative, tabelle e schemi procedurali e decisionali chiari e immediati, schede sinottiche sulle varie categorie di farmaci comunemente impiegate in contesti d’emergenza-urgenza) e portarlo ad avere una maggiore consapevolezza e sicurezza nella pratica quotidiana”.

L’idea e l’impostazione di questo manuale sono nate dall’importante esigenza clinica di elaborare uno strumento operativo che non fosse solo un riassunto delle diverse linee guida, ma racchiudesse anche l’esperienza maturata sul campo da esperti del settore.

Inoltre, nel manuale, vengono passate in rassegna le diverse tipologie di urgenze ed emergenze che un cardiologo si può trovare a dover affrontare e risolvere, ponendo particolare attenzione anche a condizioni particolari che potrebbero mettere in difficoltà persino i più esperti.

Infine, nel capitolo dedicato ai farmaci dell’urgenza-emergenza, è possibile approfondire una serie di concetti chiave, pratici e teorici, in grado di fornire tutte le informazioni per il loro corretto utilizzo, secondo le più attuali evidenze e raccomandazioni in materia.

| Il programma dell’evento

Erica Sorelli
Ufficio Stampa Il Pensiero Scientifico Editore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *