In primo piano

Incontro sull’organizzazione delle terapie avanzate nella Regione Lazio

Lunedì 13 settembre, dalle 10 alle 13, avrà luogo su Zoom l’incontro Modelli organizzativi e terapie avanzate nella Regione Lazio, organizzato dal Dipartimento di Epidemiologia della Regione Lazio in collaborazione con Il Pensiero Scientifico Editore e Recenti Progressi in Medicina.

Obiettivo dell’evento, che nasce dalla sfida organizzativa posta dall’avvento delle terapie avanzate, è quello di mettere intorno a un tavolo i Centri di riferimento della Regione Lazio con i Centri di cura, anch’essi dislocati sul territorio regionale, che seguono i pazienti eleggibili per questo genere di terapie. Dopo aver messo al centro del dibattito il paziente, le diverse parti coinvolte  si confronteranno per mettere in chiaro i vari ruoli all’interno del percorso di cura.

Di seguito i temi che verranno affrontati:

  • Terapie avanzate tra ricerca e clinica, Franco Locatelli
  • Terapie avanzate e governance regolatoria, Pierluigi Russo
  • Sfide organizzative e Terapie avanzate, Fabrizio D’Alba
  • Ruolo e aspettative della Farmacia Ospedaliera in rapporto alle Terapie avanzate, Marcello Pani
  • Real world data, target population e Terapie avanzate, Valeria Belleudi
  • Ruolo del paziente esperto nella definizione dell’accesso alle terapie avanzate, Teresa Petrangolini

L’evento vedrà, inoltre,  la partecipazione di Alessio D’Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio, di Lorella Lombardozzi, dirigente Area politica del Farmaco della Regione Lazio, di Massimo Breccia del team di Ematologia del Policlinico Umberto I di Roma, e di Alessandro Andriani, presidente della Società italiana di ematologia Lazio .

La partecipazione è gratuita ma è necessario registrarsi dalla pagina dedicata.

Erica Sorelli
Ufficio Stampa Il Pensiero Scientifico Editore

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.