In primo piano

Intelligenza artificiale: un aiuto o un’alternativa al medico?

Il Mangiagalli Journal Club ha organizzato un interessante incontro dal titolo Intelligenza artificiale: un aiuto o un’alternativa al medico? che si terrà sabato 13 gennaio 2024 dalle ore 10 alle ore 12.30 sulla piattaforma Microsoft Teams.

L’incontro prevede tre relazioni, ciascuna di circa 30-40 minuti, tenute da Isabella Castiglioni, Alberto Tozzi e Luca De Fiore, e una discussione conclusiva della durata di 30 minuti.

Gli argomenti di discussione previsti sono i seguenti:

Intelligenza artificiale in medicina: quale futuro per pazienti e professionisti della salute?

Isabella Castiglioni, professore ordinario di Fisica applicata a beni culturali, ambientali, biologia e medicina dell’Università degli studi Milano Bicocca.

I potenziali benefici di Chat GPT nella pratica clinica

Alberto Tozzi, responsabile dell’area di ricerca sulle malattie multifattoriali e malattie complesse dell’unità di Medicina preventiva dell’IRCCS Ospedale Bambino Gesù di Roma.

Impatto dell’intelligenza artificiale sul medical publishing e sulla comunicazione

Luca De Fiore, direttore del Pensiero Scientifico Editore e vice-chair dell’Italian chapter della European association of science editors.

Modera l’incontro Monica Cremonesi, direttrice delle Aree di informazione, comunicazione e customer care del IRCCS Fondazione Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano.

Sarà possibile partecipare all’incontro anche da remoto cliccando il pulsante:

PARTECIPA  ALL’EVENTO13.01.2024 | 10:00

 

Erica Sorelli
Ufficio Stampa Il Pensiero Scientifico Editore

Commenti

  1. Chiara Formigoni 5 Gennaio 2024 at 12:02 Rispondi

    Buongiorno,
    sarebbe possibile partecipare all’evento? Ho visto che fa parte di una serie di incontri accreditati ecm per i sanitari: sono una documentalista biomedica e non posso utilizzare il form sul sito della Mangiagalli.

    Grazie per le informazioni che mi potrete fornire

    1. lorenzo 8 Gennaio 2024 at 10:15 Rispondi

      Buongiorno, sarà possibile partecipare all’incontro da remoto. Entrò venerdì 12 gennaio pubblicheremo il link per connettersi.

  2. Vania Sabatini 8 Gennaio 2024 at 9:23 Rispondi

    Buongiorno,
    come Chiara Formigoni anche io sarei interessata a partecipare all’evento. E’ consentito l’accesso solo al personale sanitario? Anche io sono una documentalista biomedica.
    Grazie per la risposta

    1. lorenzo 8 Gennaio 2024 at 10:16 Rispondi

      Buongiorno, l’accesso sarà aperto a tutti da remoto. Entrò venerdì 12 gennaio pubblicheremo il link per connettersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *