In primo piano

Nuovi textbooks: copia e incolla?

Macmillan, una tra le cinque più importanti case editrici di varia e universitarie, permetterà ai docenti di modificare i contenuti dei manuali online curati da altri autori, integrandoli con testi e immagini o ristrutturandoli per renderli più adatti ai propri corsi.

E’ una delle (tante) novità che con cadenza giornaliera ci obbligano a riflettere sulle dinamiche della formazione e della comunicazione scientifica. Quella di Macmillan, a pensarci bene, non è un’idea particolarmente originale: dopo tutto, non è altro che l’applicazione della logica wiki alla produzione e disseminazione delle conoscenze.

Il post continua su DottProf.com

ldf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.