Notizie

Se la ghirlanda di Natale è tossica

Un divertente articolo pubblicato sul BMJ del 15 dicembre 2021esamina tutti i rischi derivanti dal consumo o dall'esposizione alle piante associate al Natale. Quindi se ancora non avete terminato di addobbare la vostra casa con le tradizionali decorazioni natalizie e non vi siete già posizionati davanti ai fornelli per cucinare il pranzo di Natale, prendetevi qualche minuto per leggere queste righe in modo da schivare le conseguenze di un Natale tossico. | Continua...

La pandemia nascosta dei bambini orfani da covid-19

Stiamo assistendo a quella che è già stata definita come la “pandemia nascosta del 2021”: i bambini rimasti orfani a causa della covid-19. Ne aveva già parlato la rivista Richard e Piggle. Ora sull’ultimo numero di Medico e bambino, Angela Troisi e Federico Marchetti sottolineano la necessità di azioni mirate da parte dei governi locali e nazionali, e delle organizzazioni internazionali. | Continua...

Per Dante la salvezza è nel cuore

Sul Giornale Italiano di Cardiologia, navigando all’interno delle poesie giovanili di Dante Alighieri, il letterato Davide Profumo propone un percorso poetico con al centro il cuore, inteso non solo come metafora letteraria. “Tale cammino potrebbe essere anche inteso come un percorso di guarigione, in cui non mancano le descrizioni dei sintomi, le medicine e i medici a cui affidare la nostra salute”. | Continua...

Viaggiando con Dante nella relazione di cura

Su Recenti Progressi in Medicina Sandro Spinsanti segue il fil rouge della Commedia dantesca per percorrere un immaginario cammino attraverso il quale medico e paziente possono prendere Dante come guida per compiere il loro “viaggio nella relazione di cura e nella comprensione della malattia”. Secondo Spinsanti, “i percorsi nel territorio dello star male possono assumere profili infernali, purgatoriali o paradisiaci. La medicina narrativa ci aiuta a scoprire quelle condizioni nel modo in cui affrontiamo il percorso di cura.” | Continua...