In primo piano

Più salute con meno sanità

Trama/ordito: più salute con meno sanità, più cooperazione e meno competizione. È questo il titolo dell’incontro organizzata dall’Associazione Gino Tosolini come uno spazio di conversazione dedicato a idee, suggerimenti e proposte d’innovazione per ridisegnare i servizi e affrontare i cambiamenti.

“La trama dell’organizzazione e l’ordito delle competenze professionali si intrecciano a formare il tessuto forte e resistente che si chiama Servizio Sanitario Nazionale. Quasi venti anni fa le organizzazioni sanitarie vennero rivoluzionate dall’introduzione del “quasi-mercato” in sanità che avrebbe dovuto portare qualità ed efficienza.

Ma è andata effettivamente così? Oltre un anno e mezzo fa la spending review ha introdotto la lotta agli sprechi tagliando con l’accetta posti letto, beni e servizi e personale: in quali mani mettere il comando del taglio agli sprechi?

“Questa giornata è organizzata come uno spazio di conversazione dedicato a idee, suggerimenti e proposte d’innovazione per ridisegnare i servizi e affrontare i cambiamenti”, si legge nell’invito all’incontro pensato per tutti i professionisti che operano nel settore socio-sanitario in ruoli gestionali e clinici.
L’appuntamento è alla Sala Anfiteatro dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria
“S. Maria della Misericordia” di Udine, sabato 14 dicembre.

L’iscrizione è gratuita.

Il programma (PDF: 380 Kb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.