In primo piano

Priorità del nursing management

L’ultimo numero di Assistenza Infermieristica e Ricerca propone una messa a punto sulle priorità del nursing management a sei anni dalla prima monografia. Da allora, anche a causa della crisi economica e finanziaria, lo scenario appare molto cambiato. Non si parla più di turnover, di gestione di infermieri di generazioni diverse, di avanzamento della professione infermieristica grazie alla preparazione ottenuta con la laurea magistrale, di problematiche legate all’inserimento dei neoassunti.

Oggi, ad essere prioritarie sono le tematiche del cambiamento e dell’innovazione, la gestione del personale, l’invecchiamento della professione infermieristica, l’instabilità aziendale, la rimozione forzata di infermieri dirigenti.

Questo numero di AIR offre stimoli e spunti di riflessione per documentare alcune di queste priorità, così da valutarne il peso e l’evoluzione. Uno degli elementi che emerge con maggiore evidenza consiste nella necessità che il management infermieristico ripensi il futuro a partire dall’analisi dell’impatto che l’andamento dei sistemi sanitari ha avuto sull’assistenza. Costi della sanità e standard assistenziali sono i poli tra i quali dispiegare la progettazione di domani.

Ufficio Stampa Pensiero Scientifico Editore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.