In primo piano

Sanità “mobile”? Un mercato prossimo al boom

Si stima che il mercato della tecnologia legata alla comunicazione sanitaria via smartphone, palmari e dispositivi di Telemedicina crescerà del 25% all’anno da qui al 2014, raggiungendo in quella data un giro d’affari nei soli Usa di 4,6 miliardi di dollari. Lo rivela un rapporto del Cambridge Strategic Management Group (CSMG), un’azienda di consulting strategico.

Nel rapporto (denominato “mHealth: Taking the Pulse” e basato su interviste a provider di servizi wireless, produttori di software e hardware, compagnie assicurative specializzate in Sanità, responsabili IT ospedalieri, medici) si precisa che questo boom non favorirà un’azienda in particolare ma avrà ricadute a pioggia, data la frammentazione del mercato di questi device e soluzioni. I settori che in particolare faranno da traino a tutto il mercato saranno i software educational legati alla fitness e alla dieta, le applicazioni sanitarie per smartphone, gli strumenti medici portatili, i dispositivi per segnalare e gestire le emergenze sanitarie a domicilio e per la Telemedicina.

Fonte: Report: mobile health market expected to reach $4,6B by 2014. iHealthBeat 22/03/10.

david frati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.