Pagine aperte

I costi della violenza maschile

Intervista a Ginevra Bersani Franceschetti, economista, coautrice insieme a Lucile Peytavin, storica dell'economia, del libro Il costo della virilità. Un libro che misura quanto il nostro Paese risparmierebbe se gli uomini si comportassero come le donne. Come agire? Da dove ripartire? | Continua...

Advocacy, un conflitto per costruire salute mentale

“L’advocacy è efficace nella misura in cui coinvolge tutti i protagonisti e si viene a creare un tavolo di concertazione, di negoziazione democratica e di crescita dei bisogni dei gruppi diversi”, commenta Benedetto Saraceno, co-autore del libro Advocacy per la salute mentale, pensato e scritto a cittadine e cittadini, associazioni e istituzioni. | Continua...

Insieme per la difesa della salute mentale: come?

La nota di Nerina Dirindin, ex-senatrice economista, Coripe Piemonte e della Scuola di Management ed Economia dell'Università di Torino, sul libro Advocacy per la salute mentale, una guida pratica per cittadine e cittadini, associazioni e istituzioni. | Continua...

Un servizio sanitario per la salute e per l’equità

Un servizio sanitario che riconosce l’universalità del diritto alla salute e dell’accesso alle cure non si misura sulla quantità di prestazioni ma sulla quantità di salute prodotta, commenta Carlo Saitto autore insieme a Lionello Cosentino del libro La sanità non è sempre salute che - a partire dall'analisi dei dati sulle differenze di mortalità che contraddistinguono il territorio di Roma in relazioni tra lo stato socioeconomico dei cittadini e il loro rapporto con i servizi sanitari - suggerisce le coordinate utili per correggere l’intrinseca disuguaglianza che è la debolezza strutturale della nostra sanità. | Continua...