In primo piano

La lotta alla sovradiagnosi

È paragonabile alla lotta di Davide contro il gigante Golia. Da un parte di sono i promotori della sovradiagnosi che hanno i soldi come arma potente, dall’altra gli oppositori che possono combattere il fenomeno della sovradiagnosi con la sola penna. Ben venga quindi la traduzione in italiano del libro di Gilbert Welch, commenta Allen Frances, lo psichiatra americano molto critico sugli eccessi della moderna medicina.

Sovradiagnosi è scritto da un mio amico che lavora duramente per trovare il modo di educare la gente che le diagnosi e i trattamenti possono essere molto utili quando sono ben fatti ma possono essere dannosi quando in eccesso. In medicina abbiamo già imparato che troppi test diagnostici e troppi trattamenti possono essere più pericolosi che salutari.”

L’auspicio di Frances è che la lotta alla sovradiagnosi si estenda anche in Psichiatria.


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.