In primo piano

Non c’è cura senza comunicazione

Strategie e interventi per promuovere l’umanizzazione delle cure oncologiche: è questo l’obiettivo del progetto HuCare che ha come protagonista il paziente oncologico. Il punto chiave del progetto è stata la realizzazione di una lista di domande per favorire la comunicazione medico-paziente e per aiutare il paziente ad assumere un ruolo attivo nel dialogo. Poich fino ad oggi non esistono pubblicazioni relative alla validazione di una “lista” in lingua italiana, HuCare – spiega Caterina Caminiti – ha provveduto all’adattamento transculturale di una lista già validata in Australia. All’editing della traduzione in italiano hanno partecipato anche i pazienti che hanno dato il loro “visto si stampi”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.