In primo piano

Un timone sulla rotta dell’EBM

750 grammi per 750 pagine: è il neonato manuale di Terapia cardiochirurgica, frutto dell’esperienza pluridecennale e interdisciplinare del Centro “Angelo De Gasperis”. Un testo “da consultazione” con suggerimenti operativi evidence-based per il cardiologo, l’infermiere, il medico di guardia e lo specializzando.

Luigi Martinelli spiega come il Manuale di terapia cardiochirurgica si integra col Manuale di terapia clinica, le difficoltà sperimentate nel realizzarlo e quale funzione può ancora avere un’opera di questo tipo ai tempi di internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.