Pagine aperte

Tempi lunghi di attesa? Eliminiamo le code!

Con approcci diversi, con una nuova cultura, possiamo cambiare la struttura dei nostri sistemi e, liberando anche possibili risorse, ottenere risultati fino a oggi impensabili. Possiamo sperimentare un nuovo e diverso modo di affrontare i problemi proprio partendo dalle liste d’attesa. Dal libro Liste di attesa in sanità, di Carlo Rinaldo Tomassini. | Continua...

Attendere chi, attendere cosa? Dove?

Ora le liste di attesa sono presenti dappertutto: sono fisiche, virtuali, orali, scritte sulle agende, informatizzate. Ma l’attesa genera sempre apprensione, specie un’attesa per qualche cosa che riguarda la propria salute. E le attese punteggiano il percorso di cura, scrive Marco Geddes da Filicaia. Prima di circoscrivere il tema del libro Liste di attesa in sanità, che si basa su un’esperienza reale, portata avanti per anni nella realtà di un’Azienda sanitaria, diamo un’occhiata a dove e – se la disponibilità di dati lo consente – a quanto si attende. | Continua...

Attraverso lo schermo. Uno sguardo sull’autismo

Maurizio Bonati ci introduce al libro Attraverso lo schermo. Cinema e autismo in età evolutiva, un viaggio tematico attraverso la storia del cinema fatto di riflessioni e sensazioni sul mondo dello spettro dell'autismo per contribuire a un cambiamento in un’area caratterizzata da bisogni inevasi. "Le caratteristiche dello spettro sono molte e hanno ancora bisogno di essere conosciute, comprese e adeguatamente rappresentate. Ma questo prescinde dal cinema e dall’autismo, dipende dallo 'sguardo' che ciascuno rivolge all’altro nella vita quotidiana. Come dice la regista Kathryn Bigelow: scopo (anche, aggiungo io) del cinema è scuotere per portare a un cambiamento". | Continua...

Tutto ciò ci riguarda

Un racconto, una confessione, una testimonianza dell’incontro di medici, psicologi, infermieri e mediatori culturali con persone giunte in Italia “sulle rotte migratorie del XXI secolo”. Così Alberto Barbieri, di Medici per i diritti umani (MEDU) introduce le pagine del libro L’umanità è scomparsa. | Continua...