Pagine aperte

Un’eredità tra ragione e passione

La sanità tra ragione e passione. Da Alessandro Liberati, sei lezioni per i prossimi anni: un caleidoscopio colorato in cui si ritrova lo sguardo intenso e il sorriso aperto di Alessandro, tra le pagine scritte, le foto, le immagini e i disegni che punteggiano la bella edizione del Pensiero Scientifico. Il libro è scritto da […] | Continua...

A proposito di m-health

Cresce il mercato della cosiddetta mobile-health che comprende sia le app per la salute sia i dispositivi wereable. Sono tanto i sani quanto i malati a farne uso. Parliamo con Alberto Tozzi delle potenzialità di un uso consapevole di questa tecnologia che va nella direzione dell’empowerment del paziente, che aiuta la medicina ma che non cura. | Continua...

La medicina della persona

"I bravi e i buoni di Luigi Tesio è un bel libro che conduce il lettore a interrogarsi su che cosa sia oggi l’attività medica", commenta Alberto Zanchetti. "L’autore smonta pezzo per pezzo la concezione predominante della medicina come scienza fornitrice di algoritmi buoni per tutti, a favore di una medicina, scienza sì, ma dell’individuale; meglio ancora, della persona. Una medicina che offre al paziente risposte sagge." | Continua...

Una bussola per la fecondazione assistita

“Io e mio marito ci siamo dovuti sottoporre a tre cicli di fecondazione assistita prima di riuscire ad avere nostra figlia. Un'esperienza difficile e logorante. Mi sembrava di camminare in un tunnel buio, cercando degli appigli in maniera casuale”, racconta Adele Lapertosa. “Così, mi ero ripromessa che se fossi riuscita ad avere un figlio avrei scritto un libro per cercare di aiutare tutti coloro che devono affrontare la fecondazione assistita.” Così è nato Il bambino possibile per aiutare a orientarsi in questo labirinto. | Continua...