logo_vappe

Banner
Numero 907, 21 ottobre 2020

DAL WEB

Raccontare la Salute

Senti chi parla cambia pelle, o meglio ne veste una che sente maggiormente propria: quella di un magazine online dedicato alla Salute. Una scelta che nasce da diverse riflessioni, in primo luogo quella che ci ha portato a realizzare come ogni aspetto della vita quotidiana sia permeato da eventi che riguardano la nostra salute, anche quelli che forse ne sembrano meno interessati.
Salute è politica ed economia. Salute è scuola, relazioni sociali, libri e film, abitudini quotidiane. Salute è ovviamente anche alimentazione, benessere, sport. Salute è musica, moda, architettura. Salute è indiscutibilmente ambiente. Scegliere di concentrarci su questo focus, vuol dire fornire a chi ci legge sia chiavi di lettura per interpretare la società contemporanea, sia strumenti per informarsi in maniera più approfondita – e anche divertente, speriamo – e prendere poi decisioni più consapevoli.

Su Sentichiparla.it
Cambiare fa bene… alla Salute, di Caterina Visco »

In vetrina

AA.VV.
Abbracciare con lo sguardo
Cronache dal reparto covid
Per te a soli 15,00 12,75 € »
Riservato ai lettori di Va’ Pensiero

In vetrina

Marco Geddes da Filicaia
La sanità ai tempi del coronavirus
A soli 22,00 18,70 € »
Riservato ai lettori di Va’ Pensiero

In primo piano

Prodotti dimagranti

Sul sito dell’Istituto superiore di sanità è stata pubblicata una nuova sezione dedicata ai Prodotti per il controllo del peso. Nonostante profili di sicurezza non definiti e assenza di prove di efficacia clinica, l’uso di integratori alimentari, estratti di origine vegetale e preparazioni galeniche a scopo dimagrante è in continua crescita (come registrato dal Sistema di fitosorveglianza italiano). Per saperne di più »

In primo piano

Il peso della solitudine

Il tema della solitudine ai tempi della pandemia è al centro di una lettera di Marco Geddes a Quotidiano Sanità e della trasmissione “Otto e mezzo”. È la solitudine dei pazienti condannati a vivere da soli la sofferenza della malattia. Come si legge in Emozioni virali “è la solitudine: quella di chi non ha potuto vedere i propri figli, i genitori, i compagni. La solitudine più dolorosa, però, è stata quella delle persone malate, sofferenti, che in solitudine sono morte”. »

Mani pulite per tutti

Lavarsi le mani per prevenire le infezioni. Lo si sapeva già ma il messaggio è arrivato forte e chiaro con la diffusione incontrollata della covid-19. Secondo i Cdc statunitensi il messaggio è stato in parte recepito: gli americani si lavano più spesso le mani ma non ancora abbastanza. “È necessario un lavoro aggiuntivo per responsabilizzare e motivare le persone”. In una parola empowerment. Torinomedica.org »

If covid-19 has taught us anything it is that the world can stop if the need is urgent enough.Fiona Godlee, BMJ 16.10.2020