logo_vappe

Banner
Numero 847, 10 luglio 2019

DALLE RIVISTE

Nuove stagioni

Tra le tante celebrazioni che hanno sottolineato il ruolo del Servizio sanitario nazionale, quella dei 20 anni dall’applicazione della legge che ha definito il contesto dell’attività trapiantologica è passata quasi inosservata. È stata ricordata, però, da un editoriale di Massimo Cardillo, nuovo direttore del Centro nazionale trapianti (Cnt), che apre il primo numero dell’anno della rivista Trapianti, patrocinata proprio dal Cnt. Disponibilità di organi, prelievo e trapianto, sicurezza, trasporto e conservazione, trapianto da donatore vivente, algoritmi di assegnazione degli organi, sistema informativo, mobilità sanitaria anche internazionale, cellule staminali emopoietiche e sicurezza, con una particolare attenzione agli aspetti etici che sono sottesi a questa complessa e multidisciplinare attività: tutte sfide importanti che non trovano l’Italia impreparata. A queste si aggiunge quella della formazione, che dovrà saper parlare soprattutto ai giovani professionisti. Anche per questo la rivista Trapianti, fondata dal Pensiero Scientifico Editore nel 1995, è stata ripensata e rilanciata per accompagnare nel modo migliore la nuova stagione di una “rete” che rappresenta un’eccellenza del Servizio sanitario nazionale.

L’editoriale di Massimo Cardillo »
Abbonati alla rivista Trapianti »

In vetrina

Francesco Taroni
Il volo del calabrone
40 anni di Servizio sanitario nazionale
A soli 16,00 13,60 € »
(Riservato agli iscritti a Va’ Pensiero)

In vetrina

Alberto E. Tozzi
impazienti
La medicina basata sull’innovazione
Per te a soli 16,00 13,60 € »
(Riservato agli iscritti a Va’ Pensiero)

In primo piano

I volti della battaglia

Molto fair play ma posizioni diverse alla BAL Talk organizzata dal Dipartimento di epidemiologia del Ssr del Lazio per confrontarsi sui temi del libro di Walter Ricciardi: La battaglia per la salute. Sabina Nuti, Alessio D’Amato, Renato Botti e Angela Adduce hanno discusso di finanziamento e sanità integrativa, di fabbisogno di medici e innovazione. Salvare il Ssn è un imperativo: sui modi per riuscirci converrebbe trovare un accordo. Bal.lazio.it »

In primo piano

Impact factor dopato

Resi pubblici i nuovi valori dell’impact factor delle riviste del Web of science: molte conferme e poche sorprese. John Ioannidis spara a zero su quelle riviste che “drogano” ad hoc i propri contenuti. Mentre su Nature un gruppo di autori competenti avanza proposte sensate per modificare i criteri per determinare l’impact factor, un indicatore troppo importante per essere abbandonato alla mercé di chi cerca – riuscendoci – di manipolarlo. Dottprof.com »

Paure senza numeri

Ad un europeo Ebola fa paura ma il morbillo no. Eppure, nel 2018 il morbillo in Europa ha causato più di 80mila casi e ucciso 72 persone. Nel nostro paese la percezione della pericolosità di questa malattia è bassissima e molti gridano al complotto quando le autorità sanitarie si dicono preoccupate. Pierluigi Lopalco spiega perché mandare un bambino alle elementari con compagni non vaccinati è più pericoloso che far passeggiare il proprio figlio in un villaggio in Congo… Saluteinternazionale.info »

Care is for THIS patient, not patients like this.Victor Montori #ISDM2019, Twitter 09.07.2019